Linee guida salute e sicurezza

La salvaguardia della Salute e della Sicurezza di chiunque lavori per e con Siemens è un principio fondamentale per tutte le nostre attività anche a livello internazionale. Tutelare la salute e la sicurezza fa parte della nostra cultura; riflette il nostro senso di responsabilità verso la collettività ed è parte integrante del nostro modo di realizzare gli obiettivi economici.
Cerchiamo costantemente di raggiungere e mantenere una posizione di eccellenza sull'argomento attraverso l'apprendimento ed il miglioramento continuo, il confronto e lo  scambio di esperienze, sia a livello nazionale che internazionale.


Collaborazione e leadership


  • L' impegno attivo e visibile dell'alta direzione è di fondamentale importanza per gestire al meglio il tema Salute e Sicurezza; è definita una politica, si fissano degli obiettivi, si reperiscono le risorse necessarie, vengono monitorati i risultati e si diffondono regolarmente informazioni sull'argomento.

  • Tutti i livelli direzionali sono responsabili nel garantire il rispetto dei requisiti di legge e delle attività previste dai piani sanitari, di sicurezza e di emergenza.
    Garantire strutture sicure, la prevenzione degli infortuni, la sensibilizzazione alla sicurezza ed al miglioramento continuo è parte integrante della responsabilità manageriale

  • I  collaboratori ricevono istruzioni e attrezzature adeguate e acquisiscono le necessarie competenze per far fronte alle proprie responsabilità in tema di Salute e Sicurezza, per evitare rischi e per assumere le opportune precauzioni.
    I requisiti di legge sono tradotti in istruzioni e procedure pratiche, così che i collaboratori coinvolti possano operare conformemente alle leggi e agli standard aziendali. Le istruzioni sono  formalizzate e ripetute a intervalli regolari.

  • I collaboratori sono dotati dei dispositivi di protezione individuale adeguati e sono obbligati a farne uso.

  • A tutti i collaboratori è richiesto di partecipare attivamente alla gestione del tema Salute e Sicurezza, contribuendo all'eliminazione dei fattori di rischio o informando i responsabili diretti, che immediatamente predispongono le eventuali azioni correttive.

  • La diffusione delle informazioni a tutti i livelli e funzioni sul tema Salute e Sicurezza e sulle attività connesse stimola la consapevolezza sull'argomento e favorisce un adeguato coinvolgimento dei collaboratori, ampliandone prospettive ed esperienze.


Principi generali


  • La strategia migliore finalizzata a evitare infortuni, pericoli e rischi è la prevenzione realizzata attraverso un'efficiente organizzazione. Le attrezzature, i processi e i cambiamenti sono pianificati, progettati e costruiti per garantire sicurezza e rispetto dei principi ergonomici. Dove possibile i materiali pericolosi vengono eliminati o sostituiti.

  • Le nuove strutture (edifici, macchinari, impianti) e le variazioni apportate a quelle esistenti vengono verificate da personale qualificato prima dell'inizio dell'attività.

  • E' posta particolare attenzione all'ambiente di lavoro e alle norme applicabili attinenti alla qualità dell'aria, alla luminosità, al controllo del rumore, all'assenza di ostacoli lungo le vie di fuga, allo stato di macchinari e strumenti e al trattamento dei materiali pericolosi.

  • In caso di incidenti o infortuni, questi sono analizzati in modo approfondito per evitarne il ripetersi.

  • Efficaci procedure vengono implementate e formalizzate per individuare e far fronte alle situazioni di emergenza. Le misure preventive contro gli incendi, la gestione delle emergenze e i piani di evacuazione vengono periodicamente testati e valutati per verificarne l'efficacia.

  • Le emergenze sanitarie vengono affrontate con un adeguato primo soccorso e un'assistenza medica rapidamente disponibile.

  • Le istruzioni ai collaboratori legate alla loro sicurezza nell'ambiente di lavoro includono i provvedimenti e i comportamenti da adottare in caso di emergenza.