Le categorie della vivibilità urbana

Che cosa suggerirebbe per rendere la sua città più vivibile?

Migliorare il sistema dei trasporti pubblici

43%

Migliorare la sicurezza

42%

Combattere la microcriminalità

37%

Migliorare la raccolta rifiuti

32%

Migliorare il sistema sanitario

31%

Aumentare le piste ciclabili

31%

Aumentare le aree verdi

31%

Migliorare la qualità dell'aria

29%

Introdurre le auto elettriche

21%

Costruire case più ecologiche

19%

Migliorare la qualità dell’acqua

15%

In definitiva non vi è dubbio che, dibattendosi tra la crisi economica e l'incertezza politica, i cittadini stiano comunque mostrando un crescente livello di sensibilizzazione alle istanze ecologiche, che sembra evolversi coinvolgendo nel corso del tempo un sempre più ampio spettro di elementi, solitamente secondo i seguenti step:


Il processo di formazione del Cittadino Eco-Consapevole non può ovviamente dirsi giunto a compimento, né gli stadi di sviluppo sono gli stessi in contesti urbani assai differenti.In particolare, tale sviluppo sembra dipendere prioritariamente (ma non esclusivamente!) da due fattori:

  • la dimensione del centro abitativo, poiché le problematiche di una grande città e le aspettative di chi la abita sono intuitivamente differenti da quelle di chi vive in centrimedi e piccoli;

  • la sua collocazione geografica, dal momento che le diverse realtà socio-economiche dell'Italia settentrionale e del Mezzogiorno hanno un impatto spesso considerevolmente differente sulla percezione delle priorità dei rispettivi abitanti.


18/11/2011 | Author: Name